Nomesia su “IlSole24Ore”

May 24th, 2010 by marcofontebasso No comments »

Oggi 24 Maggio 2010 nelle “Brevi dall’economia” IlSole24Ore parla di Nomesia e dei dati raccolti su web marketing e PMI.

In media oltre il 30% dei lead generati da Nomesia per i propri clienti del servizio ContactBox si trasformano in effettivi clienti, con un aumento medio del fatturato del 10% circa in un anno (fonte Survey su oltre 100 clienti attivi a Dicembre 2009).

Cliccate sull’immagine per ingrandire e leggere il dettaglio.

In stampa la II edizione di “Come si fa a promuovere con Google”

May 20th, 2010 by marcofontebasso No comments »

La nuova edizione è ufficialmente chiusa e in stampa!

Ho pensato di rendere pubblico l’indice del libro per poter vedere i nuovi contenuti.

Lo troverete nelle librerie on e off-line a partire dalla prima settimana di Giugno!

Altre offerte di lavoro, nonostante la crisi!

March 29th, 2010 by marcofontebasso No comments »

Approfitto del BLOG per far circolare una selezione di sviluppatori software, che per la società del nostro gruppo è sempre aperta, ma avendo in questo periodo diversi nuovi progetti in partenza, siamo in caccia più che mai!

Per qualche informazione in più su di noi:
Kerios Group – http://www.keriosgroup.com/
Nextre Engineering –
http://www.nextre.it/

Cerchiamo su due aree.

JAVA
http://nextre.it/detail/19/sviluppatore-java-senior

PHP
http://nextre.it/detail/15/sviluppatore-php-senior

Sul sito di Nextre, ai due link sopra evidenziati, i riferimenti per inviare CV e per qualsiasi approfondimento.

3 opportunità di lavoro nel Kerios Group

March 11th, 2010 by marcofontebasso No comments »

Kerios Group è la holding di riferimento di un gruppo di società operanti nel settore dei servizi avanzati alle imprese, con un consolidato di oltre 25 addetti e circa 4 milioni di euro di ricavi annui.

Principali partecipate:

– Nextre Engineering S.r.l.
– Nomesia S.r.l.

ASSISTENTE AMMINISTRATIVO in Kerios Group S.r.l.

Rispondendo direttamente al Responsabile Amministrativo la/il candidata/o prescelta/o sarà incaricata/o di dare supporto alla gestione ordinaria delle società del gruppo, con riferimento a:

  • contabilità clienti e fornitori
  • amministrazione e segreteria generale
  • gestione del personale

La posizione offre possibilità di crescita professionale nell’ambito dell’amministrazione secondo lo sviluppo dell’attività e le disposizioni personali.

Per maggiori informazioni la pagina su Infojobs.it

2 posizioni per STAGE ACCOUNT STRATEGIST in Nomesia S.r.l.

NOMESIA offre una concreta possibilità di inserimento per laureati e diplomati interessati a sviluppare una professionalità nel campo del web marketing ed acquisire una notevole esperienza sul campo.

Nel ruolo si potrà utilizzare concretamente e approfondire la dinamica di funzionamento degli strumenti di web marketing in una delle principali realtà del settore in Italia.

Per maggiori informazioni la pagina su Infojobs.it

NOMESIA offre una  concreta possibilità di inserimento per laureati e diplomati interessati a sviluppare una professionalità nel campo del web marketing ed acquisire una notevole esperienza sul campo.
Nel ruolo si potrà utilizzare concretamente e approfondire la dinamica di funzionamento degli strumenti di web marketing in una delle principali realtà del settore in Italia.Per maggiori informazioni la pagina su Infojobs.it

Un nuovo evento “2010: Vendite, Processi e Metodi”

March 3rd, 2010 by marcofontebasso No comments »

SISECO, partner di Nomesia, organizza il 25 Marzo un interessante convegno dal titolo “2010: Vendite, Processi e Metodi” ovvero integrazione di strumenti evoluti, dalla Lead Generation alla gestione delle risorse umane, al fine di risolvere esigenze di : scouting, prospection, acquisizione e retention clienti nonché customer care e help desk.

Si tratta di un WORKSHOP GRATUITO di altro profilo in collaborazione con:

  • Telecom Italia
  • Accenture
  • BusinessFinder
  • Nomesia
  • Centro Universitario Internazionale
  • Ernesto Preatoni Real Estate International
  • Del Taglia Piscine

Potete leggere qui il programma completo dell’evento.

Interverrò circa a metà della mattinata con una presentazione sulla LEAD GENERATION come strumento pay per lead per l’alimentazione della pipeline commerciale di un’azienda ma anche del suo DB per il marketing etc.

Qui invece trovate tutte le informazioni per l’iscrizione.

Su Siseco TV i video dell’evento “La Fisica delle Vendite”

December 21st, 2009 by marcofontebasso No comments »

Il 18 Novembre presso la sede del Sole24Ore a Milano,  si è tenuto un interessante incontro sui nuovi modelli di sviluppo commerciale per le imprese, chiamato appunto “La Fisica delle Vendite”.

In quell’occasione sono stato intervistato sul tema delle opportunità offerte della lead generation via web.

Il convegno ha avuto un eccellente feedback e su Siseco TV potete vedere anche alcune testimonianze delle imprese che hanno partecipato, con i loro feedback e le loro impressioni sull’evento; naturalmente potete vedere gli interventi anche degli altri speaker.

Qui sotto invece da Slideshare potete trovare le slide del mio intervento durante il convegno, dal titolo “La lead generation come soluzione commerciale moderna”.

Presentazione da Webbit 2004 aggiornata con audio intervento originale

November 30th, 2009 by marcofontebasso No comments »

A suo tempo Webbit che era una manifestazione decisamente interessante (ora incorporata in Smau) metteva a disposizione oltre che i PDF delle slide anche gli MP3 degli interventi dei relatori.

Ho ritrovato l’audio del mio intervento collegato ad una presentazione che avevo messo su Slideshare da tempo, e ho pensato quindi di riproporla con anche l’intervento effettivamente fatto a voce.

Spero mi perdonerete per il fatto che lavorando all’epoca in SEMS, faccio alcuni riferimenti a quell’azienda, mentre le slide sono caricate in grafica Biquadra (che era la titolare del profilo Slideshare quando l’ho creato alcuni anni fa).

La “Fisica” delle vendite nel 2009

November 2nd, 2009 by marcofontebasso No comments »
Ottimizzazione dei processi aziendali per creare nuove
opportunità e strumenti evoluti di Lead Generation

Ottimizzazione dei processi aziendali per creare nuove opportunità e strumenti evoluti di Lead Generation

Il 18 Novembre presso la sede del Sole24Ore a Milano, interverrò come CEO di Nomesia a questo interessante incontro sui nuovi modelli di sviluppo commerciale per le imprese.

Qui trovate sul sito di SISECO tutte le informazioni.

Se siete iscritti a LinkedIn potete trovare l’evento anche sul business social.

Google il nostro amato monopolista

September 14th, 2009 by marcofontebasso 3 comments »

Michele Ficara Manganelli oggi scriveva:

Come scrive ancora Doctorow: “è un’idea terribile, conferire tutto questo potere a una sola azienda, anche a una divertente, attenta ai propri utenti e tecnologicamente eccellente come Google”.

Riportando Doctorow. C’è stato un filone di commenti su Facebook dove ha “strillato” il suo post.

Rilanciava anche un’interessante articolo di Zambardino su “come Google diventi sempre più una concreta minaccia per un equo sviluppo del web”.

Emilio Sanguigni mi ha scritto su Facebook:

ok Marco, ma google non è nato ieri, se nessuno, compresa M$ è riuscita a fare meglio ora non ci inventiamo storie

Per quanto mi riguarda, se è per quello, in Italia nessuno è ancora riuscito a fare televisione meglio di Mediaset, ma mi sembra che non la prendiamo con la stessa bonaria filosofia. I monopoli non sono mai una cosa buona, perchè dipendono dalla bontà di chi li detiene…

Nessuno vuole espropriare Google (nemmeno gli Anti-Trust USA e UE, che si sono attivati), così come personalmente non avrei espropriato Microsoft; se uno si guadagna una leadership di mercato (e lo dico da imprenditore) è giusto che la usi, soprattutto se non dipende dalla proprietà di risorse naturali (vari Petrolieri) o scarse (Telecom per esempio).

E’ meno giusto che la “ab-usi”.

Ai monopolisti nessuno richiede di regalare soldi e quote di mercato, ma di dare precise garanzie su come tale potere guadagnato sarà usato in futuro.

Il timore degli osservatori del Web è che la posizione di Google scoraggi:

  • la nascita di start-up (Google monopolizza i talenti)
  • crei barriere all’ingresso (come Microsoft nei PC)
  • etc. etc.

Avete abbastanza link per documentarvi da soli 🙂

Le 7 abitudini del web marketer di successo

September 1st, 2009 by marcofontebasso No comments »

Contenuto bonus dalla Seconda Edizione!

Abitudine n°1: obiettivi chiari

Avere le idee chiare è importante, ancora di più lo è essere specifici su quali sono le metriche di successo rilevanti per la propria  attività. Sbagliare è molto più facile di quello che si pensa: scegliere parole chiave troppo generiche e portare molto traffico al proprio sito senza che si traduca in contatti, anagrafiche o vendite, calcolare male la propria marginalità, ed investire in AdWords più di quanto il nostro budget di marketing ci concede. Sono molte le insidie, il “web marketer di successo” ha le idee chiare sui propri obiettivi, e ha identificato una serie di metriche chiave (numeri semplici da tenere sotto controllo) su cui misurare i propri progressi.

Ecco alcuni esempi di metriche da considerare non solo all’inizio ma soprattutto per la loro evoluzione nel tempo:

  • numero tot. Di parole chiave che portano traffico al sito
  • numero di parole chiave con posizionamento top10
  • numero tot. Di link al sito
  • numero tot. Di “link-domain” al sito
  • visitatori “naturali” e visitatori “pagati” (ad ex. Da AdWords)
  • bounce rate per tipo di utente
  • tasso di conversione per referral/canale.

Abitudine n°2: aspettative realistiche

Quasi importante quanto il punto n°1 è avere aspettative realistiche: uno degli errori più comuni di chi approccia il SEO, è aspettarsi cambiamenti giornalieri. I posizionamenti oscillano abbastanza spesso (specie per parole chiave non troppo competitive) ma questo segnale viene mal interpretato. È utile invece ricordarsi sempre che questo tipo di attività richiede tempo per dare risultati, e che i progressi vanno misurati nell’arco di qualche mese, e non rimanere intrappolati nel ciclo una modifica al giorno, un controllo al giorno.

» Read more: Le 7 abitudini del web marketer di successo